Il miele è uno di quegli alimenti dalla straordinaria versatilità! Si abbinano meravigliosamente alle preparazioni dolci, sanno dare quel tocco in più ai piatti salati e donano un sapore inconfondibile alle bevande. E voi come preferite utilizzarlo?

Accanto alla Fontina, al Lardo d’Arnad ed alla Motzetta, il miele è uno dei prodotti più rinomati del territorio valdostano. Grazie all’apicoltura di tipo nomade, le api raccolgono nettare e pollini da molte specie diverse, dando vita ad un prodotto dal sapore unico.

Il miele di tarassaco, dal colore giallo intenso ed un apprezzato retrogusto ammoniacale; quello di tiglio, dal gusto mentolato e color ambra; il millefiori di montagna, ricchissimo di essenze nettarifere, ma anche il miele di rododendro, delicato e dal colore giallo tenue.

Un mondo tutto da scoprire che ruota attorno ai colori intensi ed al profumo inebriante dei fiori, passando per l’aria fresca nella quale le api si spostano veloci fino ad arrivare all’alveare, questo luogo cosi misterioso dove le api compiono questa dolcissima magia….

Potrebbero anche interessarvi

Annunci