…la scorsa notte ci ha tolto un’ora di sonno (che sicuramente qualcuno ha recuperato questa mattina :-)), ma da questa sera ci regala un’ora di luce in più!
L’inizio della “stagione del risveglio” è un momento critico: l’indecisione è sempre dietro l’angolo, pronta a farci venire dubbi amletici sulle questioni più banali. Si potrebbe rimanere incantati al banco dell’ortofrutta, indecisi tra le primizie e gli ultimi ortaggi invernali. Per non parlare poi dell’indecisione davanti all’armadio! Il vestito leggero o il cappotto? Ecco, forse l’unica cosa che mette tutti d’accordo sono i fiori: coloratissimi e profumati, è quasi impossibile non avere un mazzo di fiori in casa in questa stagione!
Anche il “cosa facciamo oggi” da queste parti diventa una scelta impegnativa in questi giorni. Si va a sciare (e visto che da oggi nel Monterosa Ski è possibile sciare gratis la tentazione è forte!) oppure si fanno le prime escursioni? In paese la natura inzia a farsi largo, la neve lascia il posto al verde, ma alzando lo sguardo alle montagne il paesaggio è ancora ricoperto di un candido manto bianco.
Ma in fondo la primavera ci piace proprio per questo, per la possibilità che ci da’ di scegliere!

 

Potrebbero anche interessarvi

Advertisements