Noi li abbiamo serviti per la cena di Natale, spadellati con delle capesante e dei pomodorini. Il risultato è davvero soprendente, delicato.

Per la pasta potete utilizzare questa ricetta, mentre per il ripieno vi occorrono:

2 carote
1/2 sedano di Verona
2 zucchine
1/2 kg di ricotta

Tagliare le verdure a dadini piccolissimi e saltarle separatamente in una padella con dell’olio. Lasciarli raffreddare ed impastarli con la ricotta. Aggiustare di sale e pepe e mettere il composto in un sac à poche. fare di ciuffi sulla pasta e ricoprire con un altra sfoglia. Ritagliare i ravioli e farli cuocere in acqua salata per qualche minuto.

Noi li abbiamo serviti con dei pomodorini e delle capesante, semplicemente saltati in padella con un filo d’olio. Ma si possono condire anche con del burro fuso e delle erbe aromatiche come timo o maggiorana. Buon appetito!

Potrebbero anche interessarvi

Annunci