Ecco un’altra ricetta consigliata dal nostro Chef Stefano per i menu delle feste. Si tratta di ravioli ripieni con branzino e funghi porcini ed ecco a voi la ricetta per 8 persone.

Per la pasta:

250 gr di semola
2 uova

Amalgamare uova e semola fino ad ottenere un impasto liscio. Avvolgere nella pellicola e lasciar riposare in frigorifero per un’ora circa prima di utilizzarla.

Per il ripieno:

4 filetti di branzino
2 funghi porcini

Sfilettare il pesce, spezzettarlo in modo grossolano e spadellarlo con un filo di olio d’oliva. Pulire i funghi, tagliarli a dadini e farli saltare con dell’olio. La prima cottura separata dei due alimenti permette di mantenere inalterati i sapori.
Fare un soffritto con sedano, carota e cipolla e aggiungere i funghi ed il branzino; fare rosolare il tutto ed aggiustare di sale e pepe.
Mentre il ripieno raffredda, stendere la pasta finissima, circa 2mm di spessore spennellarla con un tuorlo d’uovo diluito con un po’ d’acqua. Riempire un sac à poche con il ripieno e fare dei “ciuffetti” sulla sfoglia di pasta. Ricoprire con un altro strato di pasta, ritagliare i ravioli e controllare che non ci sia aria all’interno.

Cuocere in acqua salata e servire con del burro fuso ed aromi a piacere.

Potrebbero anche interessarvi

Annunci