Un’altra golosa ricetta del nostro Chef Stefano, ideale per rendere più dolce il ritorno alla routine.
Per la pasta frolla vi occorrono:
200 gr di farina
120 gr di burro
80 gr di zucchero
2 tuorli
scorza grattugiata di limone
1/2 bustina di vanillina

Disporre la farina a fontana ed unire lo zucchero, il burro ammorbidito, i tuorli, la scorza di limone grattuggiata finemente e la vanillina. Continuare ad impastare fino ad ottenre un composto compatto e far riposare un paio d’ore in frigorifero. Disporre in una teglia rotonda precedentemente imburrata e far cuocere in forno a 175 gradi per circa 18 minuti.

Per la crema pasticcera dovrete utilizzare:
250 ml di latte
75 gr di zucchero
2 tuorli
75 gr di farina
3 cm di 1 bacello di vaniglia

Portare ad ebollizione il latte con metà dello zucchero e il bacello di vaniglia aperto.  A parte sbattere i tuorli con lo zucchero ed aggiungere la farina. Quando il latte raggiunge l’ebollizione, aggiungerlo al composto di uova e stemperare. A questo punto rimettere il composto ottenuto sul fuoco e far bollire un paio di minuti a fuoco vivace e continuando a mescolare perchè non si attacchi e lasciar raffreddare.

Non ci resta che comporre la nostra torta  spalmando la crema pasticcera sulla nostra base di pasta frolla e guarnire con frutta fresca (o sciroppata)a piacere. Noi l’abbiamo fatta con dei frutti di bosco….

crostata frutta

Potrebbero anche interessarvi

Annunci