Il nostro tour tra i castelli della Valle d’Aosta ci porta a Fenis. Situato a pochi km da Aosta, è sicuramente l’esempio più compiuto del castello medievale alpino.
A differenza degli altri castelli, costruiti su roccaforti in posizioni strategiche per scopi bellici e di difesa, questo edificio si trova in una zona pianeggiante, che conferma il suo utilizzo puramente residenziale della Famiglia Challant.
Il castello ha una pianta pentagonale ed è caratterizzato da numerose torri di diversa grandezza: proprio attraverso una torre quadrata si accede al maniero. Il cortile interno, con lo scalone semicircolare e le balconate in legno , è decorato di pregevoli affreschi che raffigurano San Giorgio che uccide il drago e un gruppo di saggi e di profeti recanti dei cartigli sui quali si leggono proverbi e sentenze morali in antico francese, mentre sulla parete orientale sono raffigurati l’Annunciazione e il San Cristoforo.
Al pianterreno sono visitabili la sala d’armi, la sala da pranzo, la dispensa, la cucina, lo studio e l’esattoria. Al primo piano sono degne di nota la cappella con l’annessa sala di rappresentanza e le camere dei conti.

il castello di fenis

Potrebbero anche interessarti

Annunci